top of page

Vita di comunità


In questi giorni si stanno concludendo gli “spazi di dialogo” in vista del Sinodo Diocesano.

E’ stata un’esperienza intensa, sulla quale ora i facilitatori e il Consiglio pastorale rifletteranno, per dare un volto sempre più evangelico ed essenziale alla nostra comunità.

Ci saranno poi altri passi da compiere proprio per il Sinodo.

Continuano le proposte di adorazione del mercoledì (il secondo mercoledì al pomeriggio, il quarto alla sera): un tempo dove coltivare nel silenzio l’amicizia e il dialogo con il Signore.

Il Consiglio pastorale ha gettato uno sguardo sulla nostra foresteria San Bartolomeo, che attualmente ha un appartamento occupato da Salahoudeen Omar (che abbiamo conosciuto in questi mesi) e l’altro in attesa di utilizzo, dopo che si è concluso l’ultimo progetto di accoglienza realizzato con il Comune di Padova.

Il CPP si è orientato a riprendere per questo appartamento i progetti di accoglienza legati al carcere: infatti si è ritenuto che la presenza del carcere nel nostro territorio sia come una “chiamata” rivolta alla nostra comunità.

La cappellania del carcere penale ha già presentato un possibile progetto di accoglienza, che il CPP ha ritenuto pastoralmente percorribile.

Il CPP ha anche preso in esame le necessità logistiche delle nostre strutture, offrendo alcuni criteri di priorità pastorale sui lavori da fare nell’anno in corso compatibilmente con le risorse economiche.

Comments


NOTIZIARIO PARROCCHIALE

bottom of page