top of page

COMUNITA’ che SI SOSTIENE


Con il bollettino pasquale giunge la tradizionale busta di Pasqua, che insieme a quella di Natale è il segno dello sforzo che ciascuno di noi fa per sostenere le spese generali della parrocchia (non vengono inviate altre buste durante l’anno).

Nel mese di Aprile verrà approvato definitivamente il bilancio del 2022, che successivamente verrà presentato a tutta la comunità.

La situazione economica generale è al momento abbastanza tranquilla, grazie proprio alla generosità di tanti, anche se si affaccia all’orizzonte qualche impegno non derogabile, che potrebbe darci pensiero.


LAVORI IN CORSO E IMPEGNI PREVISTI

In queste settimane è stato installato un nuovo sistema di termoregolazione dell’impianto di riscaldamento di chiesa e centro parrocchiale, lavoro necessario per ottimizzare al massimo i consumi. La spesa definitiva per questi lavori verrà comunicata a fatture ricevute. Per un’ulteriore ottimizzazione dei consumi, su indicazione del Consiglio pastorale e del Consiglio per la gestione economica, e con l’approvazione della Curia, era stato previsto anche il cambio della caldaia di chiesa e centro parrocchiale, approfittando delle notevoli agevolazioni governative: ma il cambio repentino delle norme, ha suggerito di sospendere per il momento questo lavoro, essendoci un aggravio notevole del costo, attendendo l’evolversi delle normative, e rimandando ad ulteriori considerazioni di tipo economico.

Scuola dell’infanzia. All’inizio del 2020 fu deciso di realizzare al 2° piano (nell’ex appartamento delle Suore) una sala mensa per i bambini, perché si ritenne che mangiare in un luogo dedicato diverso dalle aule potesse giovare al loro benessere. L’intervento è stato realizzato nell’estate-autunno del 2020, con un contributo della Fondazione Cariparo che ne ha sostenuto l’80 per cento dei costi, ma si sono presentati diversi imprevisti, e dunque è stata ritardata la chiusura lavori. Ora si è evidenziata la necessità di predisporre anche una scala antincendio, per la quale ci sarà una ulteriore spesa di circa 25 mila euro. Faremo fronte anche a questo sforzo, con l’aiuto di tutti.


Commentaires


NOTIZIARIO PARROCCHIALE

bottom of page