top of page

DON BRUNO ERCOLIN E’ TORNATO ALLA CASA DEL PADRE


Il 17 agosto don Bruno Ercolin, parroco di Montà dal 1983 al 1994, ha concluso il suo viaggio terreno.

Gli avevo appena mandato il consueto invito per la festa di San Bartolomeo, e sapevo che sarebbe arrivata puntuale la sua telefonata di risposta (don Bruno infatti non era più tanto in grado di muoversi), per salutarmi e per mandare i saluti a tutta la comunità, e per raccontarmi qualcosa degli anni che lo hanno visto parroco qui.

Don Bruno aveva 92 anni, era da diversi anni ospitato a Ponte di Brenta presso la Casa di riposo, e negli ultimi due mesi era stato trasferito all’OPSA, nel reparto dei sacerdoti non autosufficienti.

Montà ricorda gli anni di don Bruno come anni di “calma”, dopo i precedenti anni di trasformazioni e innovazioni, e prima della grande espansione del quartiere.

Molti che oggi abitano a Montà non l’hanno conosciuto, perché arrivati dopo il 1994. Però la parrocchia porta almeno due segni molto visibili della sua opera di parroco: il campanile, completato nel 1987 e la Scuola dell’Infanzia, ampliata nel 1992-3.

Vogliamo pregare per don Bruno, ringraziando il Signore per avercelo donato come pastore. I suoi funerali saranno lunedì 21 agosto alle ore 10, nella parrocchia di Ponte San Nicolò, suo paese natale.

Noi ricorderemo don Bruno a tutte le messe di sabato e domenica 26 e 27 agosto.


Don Marco

Comments


NOTIZIARIO PARROCCHIALE

bottom of page