top of page

LA NOSTRA COMUNITA’ PER I PROFUGHI UCRAINI

In queste settimane tante persone si sono mosse personalmente in favore dei profughi dell’Ucraina. Ora vogliamo lanciare anche un’iniziativa comunitaria, semplice, e in linea con le indicazioni che ci vengono dalla Caritas diocesana: una raccolta a favore dei bambini. In particolare raccoglieremo: abbigliamento, giocattoli, quaderni, penne e pennarelli. Precisiamo che verranno accettate cose solo in ottimo stato, per rispetto dei destinatari. Le volontarie della Caritas saranno incaricate di accettare solo ciò che sarà in ottime condizioni, il resto verrà restituito. E’ possibile consegnare il tutto esclusiva


mente al lunedì pomeriggio dalle 16 alle 18, direttamente alle persone della Caritas, nella Sala Polivalente. In altri orari non si riceverà nulla. Sempre riguardo ai bambini, il Governo ha fatto richiesta alla nostra Scuola dell’Infanzia di accogliere due bambini Ucraini. Siamo in attesa di conferma, ma nel frattempo è possibile offrire un contributo alla Scuola dell’Infanzia, per l’accoglienza di questi bambini, contribuendo al pagamento della retta. Per questo rivolgersi a don Marco.

Nel frattempo è però possibile dare un aiuto in denaro, utilizzando questi riferimenti della Caritas diocesana.

  • attraverso bonifico bancario (intestato a Caritas – Diocesi di Padova) presso: Banca Etica filiale di Padova – IBAN: IT58 H050 1812 1010 0001 1004 009

  • tramite bollettino postale sul conto n° 102 923 57 (intestato a Caritas diocesana di Padova) Indicare come causale: EMERGENZA UCRAINA.


Continua poi il nostro impegno di preghiera, con la recita quotidiana, a mezzogiorno, della preghiera per la pace di Papa Francesco.




Comments


NOTIZIARIO PARROCCHIALE

bottom of page