top of page

Le proposte per vivere il tempo dell’Avvento

“Vieni Gesù, Principe della Pace”


I segni nella nostra chiesa e nelle nostre case

  • In chiesa troveremo la corona dell’Avvento.

  • Nelle nostre case siamo invitati ad allestire il PRESEPIO. Quest’anno si ricordano gli 800 anni da quando S. Francesco a Greccio per la prima volta ha rappresentato la Natività, per mostrare ai nostri occhi umani la scena della nascita di Gesù. Ci sentiamo profonda-mente legati a questa tradizione della nostra Fede, che ci aiuta a meditare sul Mistero del Natale. Ci sarà anche quest’anno il concorso presepi per i ragazzi, aperto questa volta anche agli adulti. On-line (https://forms.gle/y6okHKfjVYeyD7pq9), oppure in chiesa e in segreteria, si trovano i moduli per iscriversi (entro il 16 dicembre).

  • Il Canto della Chiarastella verrà portato nelle case.

Nella Celebrazione Eucaristica domenicale

  • La Parola sarà portata in processione all’inizio della celebrazione.

  • I lettori entreranno in processione con i sacerdoti e i chierichetti.

  • Prima della proclamazione della Parola, sarà accesa la candela dell’Avvento.

  • Le offerte in denaro raccolte saranno portate in processione all’altare insieme al pane e al vino.

  • Al termine di ogni Messa sarà possibile prendere un bigliettino con un IMPEGNO DI PACE, da vivere durante la Settimana

La preghiera comunitaria

  • Le Lodi con un momento di riflessione durante la novena di Natale, dal 18 al 23dicembre, alle 8.30.

  • L’adorazione pomeridiana mercoledì 13 dicembre dalle 15.30 alle 16.30 con la possibilità delle confessioni.

  • L’adorazione/veglia di Avvento per tutti (anche giovani e giovanissimi), mercoledì 20 dicembre alle ore 21, cui seguirà la possibilità di confessarsi.

La preghiera personale e in famiglia

  • L’ascolto quotidiano della Parola con il sussidio Dall’Alba al tramonto. (per info chiedere in Segreteria, oppure visitare il sito albatramonto.it)

  • La preghiera quotidiana in famiglia “Mi riposo in te”, con le schede inviate ogni settimana via Whatsapp alle famiglie dei ragazzi dell’Iniziazione cristiana. E’ possibile prendere il foglio con la preghiera anche in chiesa.

Il nostro impegno di Carità

  • Il mercatino dell’usato sabato e domenica 9 e 10 dicembre e quello del nuovo il 16 e 17 dicembre.

  • La raccolta di beni per il magazzino Caritas, sabato 16 domenica 17 dicembre.

  • L’iniziativa dei pacchetti regalo ai centri commerciali nei giorni vicini al Natale.

Per i più giovani


Oltre al Concorso presepi, alla messa delle 10.30, e alla preghiera in famiglia, proponiamo:

  • Preghiera Smart per giovanissimi e giovani: don Alberto preparerà ogni settimana una semplice proposta di preghiera da vivere personalmente, riprendendo il Vangelo ascoltato la Domenica precedente, che sarà poi inviata nei vari gruppi Whatsapp. Se qualcuno che non facesse parte di nessun gruppo avesse piacere di riceverla ne faccia parola direttamente a don Alberto.

  • Per i ragazzi delle medie: una serata di amicizia (con buffet) e preghiera, con le confessioni, venerdì 22 dicembre.

  • “UNO SPECIALE SALUTO A GESU’”: Invitiamo tutti i bambini e i ragazzi dell’Iniziazione Cristiana a vivere un gesto speciale. Al venerdì, prima o dopo la scuola, potranno passare per la chiesa dove troveranno una semplicissima proposta di preghiera da poter fare in pochi istanti. È un modo per prepararci al Natale, dedicando un tempo extra a Gesù che viene. In un cesto vicino all’altare ci sarà una piccola sorpresa: un pezzo di uno speciale addobbo natalizio che, di settimana in settimana, andrà a comporsi per poi abbellire le nostre case!

Commentaires


NOTIZIARIO PARROCCHIALE

bottom of page